Archivio della categoria: Senza categoria

DOMENICA 19 GENNAIO RIPRENDE IL CAMPIONATO, LA CAPOLISTA DR FERROVIARIA OSPITA IL CUS PIEMONTE ORIENTALE (Campo Comunale “Pieroni” ore 14.30)

 

Domenica 19 gennaio (campo Pieroni della Pieve ore 14.30) andrà in scena il match clou della prima giornata del girone di ritorno del campionato ligure piemontese di C2.

Scenderanno infatti in campo la capolista Dr Ferroviaria e la prima delle inseguitrici, il Cus Piemonte attualmente secondo in classifica con sei punti di distacco dagli spezzini. Una gara delicata per entrambe le formazioni che per i risultati fin qui conseguiti sono in corsa per i primi due posti disponibili per l’accesso alla fase promozione.

Entrambe le squadre certamente giocheranno per vincere. Una vittoria permetterebbe ai cussini di accorciare la distanza che li separa dagli aquilotti ed al contempo tenere debita distanza i temibili Lions di Tortona attualmente terzi in classifica. Per la Dr Ferroviaria vincere significherebbe invece aumentare il distacco dalla diretta inseguitrice di almeno dieci punti e porre così una seria ipoteca per il passaggio alla fase promozione, lasciando a cussini e tortonesi la contesa per la conquista del secondo posto disponibile per l’accesso alla fase promozione. I ragazzi di Gianluca Cartoni e Fabio Paradiso non vorranno certo fallire questa occasione, giocando in casa, davanti ai propri sostenitori scenderanno certamente in campo consapevoli dell’importanza del risultato e determinati a cogliere la settima vittoria consecutiva.

Aquilotti e cussini si sono affrontati in precedenza in cinque occasioni, sempre in serie C2. I cussini vantano una sola vittoria, ottenuta nel campionato 2017-18. Quattro le vittorie spezzine nelle ultime due stagioni.  L’ultimo match, quello di andata, se lo sono aggiudicato gli aquilotti che sono andati a vincere in trasferta con largo margine per 22-40. In quella occasione la Dr Ferroviaria andò a segno sei volte, due mete a testa per Marco Sturlese e Manuel Mazzanti ed una ciascuno per Francesco Hall e Paolo Vergassola, 

Il “cammino” della Dr Ferroviaria Italia Spezia è stato fin qui eccellente in termini di risultati. Nel corso del girone di andata, come detto, gli aquilotti hanno sempre vinto (quattro volte in trasferta, due volte in casa) ottenendo sempre, (ad eccezione della gara esterna con il Saluzzo), il punto di bonus offensivo senza mai concedere quello difensivo alle avversarie. La rosa numericamente adeguata e valida tecnicamente ha consentito al capo allenatore Gianluca Cartoni l’utilizzo di ben 41 diversi atleti.

La statistica vede la Dr Ferroviaria chiudere il girone di andata primeggiando per il maggior numero di mete realizzate, ben 32, e per il minor numero di punti subiti (66). Estremamente positivi anche il saldo “attivo” tra i punti fatti e quelli subiti con un significativo + 150, nonché la media dei punti realizzati a gara, ben 36.

Queste infine le date di svolgimento del girone di ritorno che vedrà gli aquilotti disputare quattro gare casalinghe sulle sei in programma. Si inizia, come detto il 19 gennaio in casa con il Cus Piemonte Orientale, a seguire: 26.01.2019 in trasferta con Lyons Tortona, il 16.02.2019 ed il 01.03.2019 in casa rispettivamente con Tre Rose Casale e Cffs Cogoleto, il 22.03.2019 in trasferta con il Val Tanaro e poi a chiusura della prima fase del campionato in casa il 29.03.2019 con il Saluzzo.

Sabato 11 gennaio al “Pieroni” della Pieve si è svolto il primo raggruppamento Under 12 del nuovo anno.

Sono scese in campo cinque formazioni che hanno dato vita ad un bellissimo torneo. Erano presenti gli aquilotti allenati da Filippo Pedinotti e Marco Sturlese, e ben quattro compagini genovesi: le vespe di Cogoleto, l’Amatori Genova, la Pro Recco e la Polisportiva Cap. il raggruppamento ha visto primeggiare Cogoleto imbattuto. Gli aquilotti hanno perduto 6-1, 14-0 e 10 -1 rispettivamente con Polisportiva Cap, Cogoleto e Amatori Genova, conquistando una bella vittoria con la Pro Recco per 8-1.

Questa la formazione spezzina scesa in campo: Lorenzo Cicala, Alessandro Meca, Leonardo Ulivi, Domenico Marchini, Tommaso Iani, Ettore Argonauta, Pietro Barbati, Gregorio Bellè, Alessio Berrettieri, Randy Vargas, Mattia Mirabito, Davide Gottardo, Diego Sacchelli, Mattia Volpato.

Allenatori Filippo Pedinotti e Marco Sturlese.

 

GRAN FINALE DI STAGIONE PER LA SCUOLA RUGBY SPEZIA TUTTE SUL PODIO LE SQUADRE UNDER 8, UNDER 10 E UNDER 12 AL TORNEO “PECORE NERE” DI MASSA.

Sabato 2 e Domenica 3 giugno 2018

Un finale di stagione più bello ed entusiasmante non poteva esservi per i ragazzi della Scuola Rugby Spezia. Le squadre, Under 8, 10 e 12 sono tutte scese in campo nel torneo “Pecore Nere” organizzato in modo perfetto dal Rugby Massa, e tutte e tre sono salite sul podio conquistando due secondi posti con l’Under 8 e l’Under 10 ed il primo posto con gli Under 12.

Gli aquilotti hanno giocato un ottimo rugby mettendo in mostra un eccellente gioco collettivo e tante belle individualità. Non era mai capitato in quasi venticinque anni di storia del Club che tutte le formazioni giovanili partecipanti ad uno stesso torneo arrivassero sul podio e, ovviamente, i nostri giovanissimi rugbysti sono stati a lungo applauditi al termine del torneo ed al momento, sempre emozionante, della premiazione. Particolarmente intensa e combattuta è stata la finale per il primo posto che gli aquilotti della Under 10 di Giuseppe Nista hanno giocato con i pari età dei Lyons Livorno. Entrambe le squadre sono arrivate imbattute alla finale ed hanno dato vita ad una bellissima e combattuta gara che gli aquilotti hanno purtroppo perso per 2 mete a 0. Nonostante la sconfitta però i giallo neri spezzini hanno saputo tenere il campo con autorevolezza, mettendo spesso in difficoltà gli avversari livornesi, molto bravi e organizzati ma che hanno dovuto sudare le proverbiali “sette camicie” per aggiudicarsi il match. Prima della finale gli aquilotti avevano agevolmente superato nell’ordine Lucca ( 6-2), Versilia (10-1) e Valdinievole (8-4).

Foto Christelle Morin: Scuola Rugby Spezia Under 10 al Torneo “Pecore nere” allenate da G. Nista

Molto bene anche la Under 8 di Enrico Marchioli che è arrivata al secondo posto in classifica vincendo due gare, pareggiandone una e subendo una sola sconfitta con i Lyons Livorno, vincitori del Torneo anche in questa categoria. Gli under 8 spezzini hanno sconfitto Massa (6-1), Versilia (5-4) e pareggiato con il Lucca (2-2)

Foto Chirstelle Morin: Scuola Rugby Spezia Under 8 al Torneo “Pecore Nere” allenata da E. Marchioli

Eccezionale la performance della formazione Under 12 allenata da Mariano Vergassola che vince “alla grande” il torneo sbaragliando nell’ordine Lucca (8-4), Massa (9-0) e nella finalissima il Lyons Livorno per 6-3. Le giovani aquile hanno messo in mostra un gioco ordinato, veloce e spumeggiante dimostrandosi nell’occasione nettamente superiori a tutti gli avversari. All’appuntamento di Massa non potevano certo mancare i piccolissimi Under 6 allenati da Lucia Vergassola che hanno dato vita ad un “fuori programma” disputando una partitella con gli Under 6 di una squadra mista Lunigiana/Versilia/Massa.

Foto Warner Greco: Scuola Rugby Spezia Under 12 vincitori del Torneo “Pecore Nere” allenate da M. Vergassola

Insomma un fine settimana da incorniciare per la Scuola Rugby Spezia che è scesa in campo con tutte le squadre dalla Under 6 alla under 12 e una grande soddisfazione per il Direttore Mariano Vergassola e per tutto lo staff dei tecnici per gli eccellenti piazzamenti ottenuti.

Queste le parole di ringraziamento del presidente del Club: E’ stata una stagione straordinaria per la Scuola Rugby Spezia che grazie soprattutto alla promozione all’interno delle scuole primarie ha notevolmente incrementato il numero dei propri tesserati ed ha anche ottenuto eccellenti risultati sportivi. Per questo motivo desidero innanzitutto esprimere il mio sincero apprezzamento ringraziando tutti coloro che sono stati artefici di questo successo; il Direttore e timoniere della Scuola Rugby Mariano Vergassola per la sua professionalità, tutti i dirigenti del settore giovanile del Club per il loro impegno: Leonardo Marchesin, Luca Meca, David Mordacci, Michelangelo Moggia, Stefano Consoli, Maurizio Piscopo, Giovanni Faggioni ed i tecnici Lucia Vergassola, Paolo Vergassola, Enrico Marchioli, Giuseppe Nista, William Fumera e Marco Sturlese per i brillanti risultati sportivi ottenuti assieme ai loro ragazzi. Una menzione e uno speciale ringraziamento a Nicoletta Gaspari che ha svolto con precisione e puntualitaà l’importante ruolo di addetta stampa. Se la stagione è stata bellissima e ricca di soddisfazioni il merito è comunque di tutti, non solo dei dirigenti e dei tecnici ma anche dei genitori, che si sono sempre resi disponibili nel dare supporto alle iniziative promozionali del Club. Il segreto del successo di questa stagione è stato l’aver lavorato tutti assieme come una unica, grande e affiatata famiglia. Ormai siamo alle battute finali di questa esaltante cavalcata iniziata più di otto mesi fa. L’ appuntamento per tutti è per la grande festa del Club che si terrà la sera di venerdi 22 giugno alla quale tutti sono invitati a partecipare per chiudere in bellezza questa straordinaria stagione. Vi aspetto tutti. ma proprio tutti! Aquile, aquile, aquile, Hurrà, hurrà, hurrà”.

Questi tutti i giovanissimi rugbysti del Settore Propaganda del Club che sono stati fantastici protagonisti di questa stagione 2017-2018

SQUADRA UNDER 6:  Ashley Marchesin, Noah Cozzani, Filippo Casale, Vittorio Parentini, Vittorio Pappalardo, Alessandro Stretti, Gabriele Varella, Damiano Conti.

SQUADRA UNDER 8: Carlo Fabbri, Samuele Marchioli, Filippo Ercolini, Tommaso Cariola, Riccardo Di Nolfo, Cristian Pellegrini, Gianluca Stretti, Salvatore Jose Botta Paez, Giacomo Raggi, Nicolas Lazzoni, Massimiliano Illiano, Lale Manwell Faalalo.

SQUADRA UNDER 10: Edouard Pizzolla, Roberto Morelli, Tommaso Iani, Cristopher Acosta Martin, Cristian Campanella, Francesco Campi, Alessandro Moscatelli, Fiorentini Manfroni Andres, Alberto Mammi, Andrea Mastrovito, Daniele Tedde, Gennaro Manfredi, Alessandro Meca, Andrea Hysa, Leonardo Ulivi, Lorenzo Cicala, Alessandro Costa.

SQUADRA UNDER 12: Samuele Bocchia, Alessandro Bucci, Francesco De Lucia, Daniel Fabbri, Gabriele Faggioni, Giovanni Farina, Jvon Giarelli, Kevin Greco, Nestor Gualpa, Federico Moggia, Luca Mordacci, Luca Moroni, Leonardo Piscopo, Pierre Pizzolla, Carlo Alberto Rouby, Lorenzo Becchetti, Marco Simonelli, Andrea Tanganelli, Nicola Tedde, Giovanni Vergassola, Francesco Rossi.

Foto Christelle Morin Scuola Rugby Spezia Torneo Pecore Nere

Foto Warner Greco Scuola Rugby Spezia al Torneo Pecore Nere