Archivio della categoria: Stagione 2020-2021

Altro “centenario” è il veterano degli aquilotti Marco Sturlese

Altro “centenario” è il veterano degli aquilotti Marco Sturlese (classe 1987).

Giocatore di grande esperienza e capacità tecnica, gioca indifferentemente come terza linea e come utility back.

Ha iniziato a giocare a rugby all’età di sette anni ed è cresciuto rugbysticamente in seno al Club per il quale ha giocato ininterrottamente dal 1995 ad oggi facendo tutta la trafila nelle giovanili dalla under 8 alla under 18.

S.A.-1995-1996-Under-8-Marco-ritratto-con-il-tecnico-Angelo-Novellino

 

S.A. 1997-1998 Under 10

S.A. 1998-1999 Under 12

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

A livello giovanile ha vinto due campionati regionali under 14 nelle stagioni agonistiche 1999-2000 e 2000-2001.

Ha fatto parte delle rappresentative regionali liguri under 15 e under 16.

Nel 2003, all’età di 16 anni, dopo essersi messo in evidenza alle selezioni degli intercentri interregionali (Liguria e Piemonte) viene selezionato dalla Federugby per partecipare al P.A.I. (Programma di preparazione alla Attività Internazionale), ovvero degli specifici raduni che periodicamente coinvolgono i migliori atleti under 16 e under 17 di tutta Italia, in prospettiva azzurra.

A cavallo tra il 2003 ed il 2004 ha collezionato cinque convocazioni per i raduni della nazionale under 17.

Ha esordito con la nazionale under 17 in occasione del test match Italia vs Inghilterra disputatosi alla Spezia (Stadio Montagna) il 7 aprile 2004.

Marco-Sturlese-in-tenuta-della-nazionale-Under-17-prima-del-match-internazionale-Italia-vs-Englad-School-del-7-aprile-2004

Ha esordito in prima squadra nella stagione 2006/07 il 24 settembre 2006 nella gara Cffs Cogoleto vs R.C. Spezia (19-29) ed ha raggiunto il traguardo dei cento caps nella stagione 2015/16 in occasione della gara R.C. Spezia vs Savona (16-27) svoltasi 18 ottobre 2015.

Under 19

E’ sceso in campo da titolare in occasione delle gare di play off per la promozione in serie B che gli aquilotti hanno disputato, perdendo in entrambe le occasioni, al termine delle stagioni 2007/2008 e 2011/2012 rispettivamente con Lyons Livorno (sconfitta in doppio turno 33 -7 e 35-0) e Brescia (sconfitta in gara unica 13-8)

A livello senior ha totalizzato complessivamente 324 punti, frutto di 47 mete, 25 trasformazioni, 12 punizioni e un drop che lo collocano al primo posto per numero di mete realizzate ed al secondo nella classifica generale marcatori (per somma di punti da mete, trasformazioni, punizioni e drop).

Ha vinto la classifica dei marcatori del Club (per mete, trasformazioni e punizioni realizzate) nelle stagioni 2011/2012 e 2018/2019

S.A. 2011 – 2012 IMPERIA VS. RUGBY SPEZIA

E’ attualmente il giocatore con il maggior numero di presenze in prima squadra, ben 165.

Notevole anche il suo contributo per il Club come tecnico, soprattutto a livello giovanile e come educatore sportivo scolastico. Nel novembre del 2009 ha conseguito il brevetto federale di tecnico di primo livello frequentando il corso tenutosi presso il Centro CONI di Tirrenia.

Da oltre 11 anni allena le squadre giovanili del Club svolgendo anche attività di propaganda presso gli istituti scolastici di ogni ordine e grado della città. Per due stagioni è stato anche tecnico della squadra senior nella doppia veste di allenatore e giocatore (stagioni 2013/2014 e 2017/2018). Nella stagione 2016/2017 ha fatto parte dello staff del Comitato Regionale come tecnico del settore giovanile under 15 dell’ Area Centro/Levante della Liguria.

Ha ricevuto il cap d’onore del Club per le 100 presenze in prima squadra il  22 giugno 2019 in occasione delle celebrazioni per il 25° anniversario dalla fondazione del Club (1994-2019).

Marco-Sturlese-riceve-il-cap-delle-cento-presenze-in-occasione-delle-celebrazioni-per-il-venticinquesimo-anniversario-dalla-fondazione-del-Club

 

SPEZIA VS AMATORI GENOVA DEL 8-11-2015 (16-0)

SPEZIA VS CUNEO DEL 6.12.2015

SPEZIA-VS-SAN-MAURO-DEL-17-4-2016-13-6

SPEZIA-VS-SAN-MAURO-DEL-17-4-2016 (13-6)

S.A. 2017 2018 RUGBY SPEZIA VS MONFERRATO DEL 29.10.2017 (24-39)

RUGBY SPEZIA VS MONFERRATO S.A.2018 2019

…….Quarto Atleta Aquilotto “centenario”

Un altro “centenario” è Andrea Montini che è stato uno degli avanti di “lungo corso” del Club aquilotto.

Protagonista di tante “battaglie”, sia come pilone che come tallonatore, si è sempre fatto apprezzare per il suo indomito coraggio, lo spirito di sacrificio, la sua solidità, grinta ed efficacia, soprattutto in mischia ordinata e sui punti d’incontro.

Ha iniziato a giocare a rugby all’età di sette anni ed è cresciuto in seno al Club per il quale ha giocato ininterrottamente dal 1997 al 2016 facendo tutta la trafila nelle giovanili dalla under 8 alla under 18.

Foto-Under-8-S.A.-1995-1996-Andrea-Montini (7 anni) tra-Marco-Sturlese-e-Michele-Romano

Foto-Under-8-S.A.-1995-1996-Andrea-Montini (anni 7)  tra-Marco-Sturlese-e-Michele-Romano

Andre Montini Under 10 S.A. 1996 – 1997

 

Andrea Montini Under 18 Stagione 2005-06

Foto gruppo Under 10 S.A. 1996 - 1997

Foto gruppo Under 10 S.A. 1996 – 1997

Foto gruppo Under 12 col presidente Lorenzo Palmas S.A. 1997 - 1998

Foto gruppo Under 12 col presidente Lorenzo Palmas S.A. 1997 – 1998

A livello giovanile ha vinto il campionato Under 14 nella stagione 2000/2001

Ha esordito in prima squadra il 18 febbraio 2007 nella gara Cus Torino – R.C. Spezia (5-5) ed ha raggiunto il traguardo dei cento caps nella stagione 2015/2016 in occasione della gara R.C. Spezia – Savona (16 -27) svoltasi il 18 ottobre 2015.

18.10.2015 Spezia vs Savona Andrea Montini da pilone sinistro con Andrea Baravetto e Hernan Herenu

Al termine della regular season del campionato 2011/2012 è stato uno dei protagonisti della sfortunata gara di play off per la promozione in serie B che gli aquilotti hanno perso di strettissima misura con il Brescia, terminata 13 a 8 per i lombardi.

Attualmente inattivo, ha difeso i colori giallo neri fino alla stagione 2015/2016 (campionato Nazionale serie C1) disputando il suo ultimo match l’8 maggio 2016 nella gara vittoriosa (34-24) con l’Amatori Genova.

Rugby Spezia – Amatori Genova

Per il Rugby Club Spezia ha realizzato 4 mete totalizzando 20 punti

Vanta complessivamente 118 presenze in prima squadra.

28.02.2010 Andrea Montini al termine della gara Aqui – Spezia (12 a 20)

30 aprile 2011 Tigullio vs Spezia (0-58) Andrea Montini in percussione

 

 

22.02.2015 Spezia vs Cogoleto Andrea Montini da tallonatore con Pietro Virgilio e Andrea Actis

Honour cap delle 100 presenze in prima squadra e celebrativo del 25° dalla fondazione del club (1994 -2019)

Honour cap delle 100 presenze in prima squadra e celebrativo del 25° dalla fondazione del club (1994 -2019)

Il racconto continua, in ordine temporale, con il terzo atleta “100 caps”

Continua il racconto sui “centenari”

Il terzo atleta in ordine temporale ad aver raggiunto il traguardo delle cento presenze in prima squadra è stato Nicolò Salati (classe 1989). giocatore disciplinato, dotato di ottima tecnica individuale ed efficace placcatore è stato per anni solido punto di riferimento della linea arretrata spezzina.

Esattamente come i sui compagni di scuola Mario Ciuni e Andrea Zangani, anche Nicolò Salati ha conosciuto il rugby nel 2005, mentre frequentava il quarto anno del Liceo scientifico “Pacinotti” della Spezia. Anche lui infatti aveva aderito con entusiasmo al corso di rugby che il Club aveva organizzato nel liceo cittadino.

Ha iniziato la sua carriera di giocatore nella stagione 2006/2007 con la formazione under 19 del Club. Ha poi giocato ininterrottamente per il Rugby Club Spezia fino alla stagione 2015/2016.

Nicolò Salati Under 18

Ha esordito in prima squadra il 12 gennaio 2008 nella gara Rufus San Vincenzo – R.C. Spezia (8-14) ed ha raggiunto il traguardo dei cento caps nella stagione 2014/2015 in occasione della gara R.C. Spezia – San Mauro (17-14) svoltasi il 12 aprile 2015.

E’ sceso in campo da titolare in occasione delle tre sfortunate gare di play off per la promozione in serie B che gli aquilotti hanno disputato nelle stagioni 2007/2008, 2008/2009 e 2011/2012 rispettivamente con Lyons Livorno (sconfitte in doppio turno 33 -7 e 35-0), Union Tirreno (sconfitta in gara unica 47-7) e Brescia (sconfitta in gara unica 13-8).

Attualmente inattivo, ha disputato il suo ultimo incontro con il club l’8 maggio 2016 in occasione della gara R.C. Spezia vs Amatori Genova (34-24), campionato nazionale serie C1 stagione 2015-2016.

Per il Rugby Club Spezia ha realizzato 10 mete totalizzando complessivamente 50 punti.

Vanta complessivamente 111 presenze in prima squadra.

Ha ricevuto il cap d’onore del Club per le 100 presenze in prima squadra il 22 giugno 2019 in occasione delle celebrazioni per il 25° anniversario dalla fondazione del Club (1994-2019).

Nicolò-Salati-riceve-il-cap-per-le-100-presenze-in-occasione-delle-celebrazioni-per-il-venticinquesimo-anniversario-dalla-fondazione-del-Club.

18-ottobre-2012-Amatori-Genova-vs-Spezia-5-69-progressione-di-Nicolà-Salati-verso-la-meta

25.03.2012-Amatori.-Genova-vs-Spezia-5-27-placcaggio-a-ridosso-della-linea-di-meta

1-dicembre-2013-Cus-Genova-vs-Spezia-19-5-un-efficace-placcaggio-di-Nicolò-Salati

10-novembre-2013-Spezia-vs-Pro-Recco-0-31-Salati-tenta-di-rompere-il-placcaggio-in-sostegno-Marco-Sturlese

Honour cap delle 100 presenze in prima squadra e celebrativo del 25° dalla fondazione del club (1994 -2019)

Honour cap delle 100 presenze in prima squadra e celebrativo del 25° dalla fondazione del club (1994 -2019)