IL RUGBY CLUB SPEZIA PIANGE LA PREMATURA SCOMPARSA DEL PROF. PIERGIACOMO TASSI “CIO”

“Cio” con i suoi alunni della scuola media di Licciana Nardi

Il presidente dello Spezia Rugby, unitamente a tutto il consiglio direttivo, a tutti i soci ed atleti del Club aquilotto sono rattristati e piangono la prematura scomparsa dell’amico e grande appassionato di rugby Pier Giacomo Tassi, per tutti gli amici più semplicemente “Cio”.

Professore di educazione fisica, “Cio” è stato un grande uomo di sport, un educatore per centinaia dei suoi alunni ed anche un uomo di grande generosità ed altruismo per aver promosso, in particolare nella sua veste di Presidente della Sezione pontremolese dell’Unione Nazionale  Veterani dello Sport, tantissime iniziative ed eventi sociali a scopo filantropico.

Atleta poliedrico, dalla pallacanestro alla pallavolo, passando per il calcio, è stato anche un validissimo portiere nelle giovanili dello Spezia Football Club.

Tra le sue passioni c’era anche il rugby, tanto da fondare nel 2007 il Lunigiana Rugby Club con sede a Licciana Nardi, Società che per molti anni ha svolto attività di puro settore giovanile e propaganda in collaborazione e per conto dello Spezia Rugby.

A lui va il merito di aver riportato  in vita il rugby in Lunigiana dopo tantissimi anni dall’uscita di scena del Lunigiana Rugby Mulazzo, fondato da Luigi Simonini negli anni ’80  ma poi scioltosi dopo una decina d’anni di attività.

Tutto il Rugby Club Spezia lo ricorda con molto affetto e riconoscenza e si stringe attorno alla sua famiglia in questo  tristissimo e doloroso momento. Siano di conforto alla sua famiglia ed a tutti i suoi amici la fede e la memoria di tutte le grandi e belle cose che “Cio” ha fatto, a testimonianza del suo amore e del suo impegno verso il prossimo.

Ciao “Cio” sei un grande amico e sarai sempre nei nostri cuori.

“Cio”con Under 13 del Lunigiana R.C.