Il Rugby Club Spezia prosegue senza sosta l’attività di promozione della disciplina con la partecipazione della scuola elementare Garibaldi al Torneo Ravano e con “SPEZIA E’ SPORT” riuscitissima manifestazione svoltasi al Montagna sotto l’egida del Comune e del Coni Provinciale. Brillante quarto posto della Under 12 Al Torneo Regionale che sfiora il podio e mette in fila ben sette formazioni Liguri. Aquilotti Under 16 nella Selezione Ligure ad Ancona

Settimana dal 24 al 27 maggio 2018

Per il Rugby Club Spezia quella appena trascorsa è stata una settimana ricca di eventi e molto impegnativa sul fronte della promozione della disciplina del rugby.

L’attività è iniziata giovedì 24 maggio con la partecipazione della scuola elementare Giuseppe Garibaldi di Piazza Verdi al torneo Ravano di Genova, è proseguita con la partecipazione del Club alla tre giorni di “Spezia è Sport”, riuscitissima manifestazione che si è svolta nella splendida cornice dello Stadio Montagna sotto l’egida del Comune e del Coni Provinciale e si è infine conclusa domenica 27 con il torneo Regionale Under 12 organizzato dal C.R. Ligure sul Campo di Sant’Olcese che ha visto affrontarsi tutte le squadre delle Società liguri da La Spezia a Sanremo e nel quale i giovanissimi aquilotti hanno sfiorato il podio perdendo la finale per il terzo posto con la corazzata Cus Genova, ma mettendo in fila dietro di se ben sette formazioni liguri.

” Un ringraziamento particolare va ovviamente a tutti i tecnici, dirigenti e genitori che hanno dato una grossa mano nell’organizzazione di tutti questi eventi.”

Andiamo con ordine. Per due mesi i tecnici dello Spezia Rugby hanno lavorato con i ragazzi e le ragazze delle classi quarte e quinte della scuola elementare Giuseppe Garibaldi di Piazza Verdi per prepararli al meglio alla partecipazione al prestigioso Torneo Ravano di Genova riservato alle scuole di primo grado di Liguria e Basso Piemonte. Punto d’orgoglio del Club è stato quello di aver “portato” al Ravano una formazione composta quasi interamente di ragazzi che non avevano mai praticato il rugby in precedenza (otto neofiti su una rosa di dieci giocatori).

Ragazzi della scuola elementare Giuseppe Garibaldi di Piazza Verdi al Torneo Ravano e Presidente R.C. Spezia  Giuseppe Sturlese

La squadra scolastica si è ottimamente comportata anche se non è riuscita a superare i quarti di finale perdendo 5 a 2 con i pari età della scuola San Giovanni Battista di Genova, che proseguendo nel torneo è poi arrivata a disputare la finale per il terzo posto. Questi i nomi degli alunni che hanno difeso i colori della scuola elementare Garibaldi: Martino Bellè, Alberto Barbolini e Andrea Giangrandi (4^B), Federico Moggia, Daniel Fabbri e Francesco Rossi (5^ B), Daniele Tedde, Andrea Hysa, Francesco Barli e Alberto Mammi (4^ C), accompagnati dalle insegnanti Rosa Fazio e Annamaria Aiello.

27.5.2018 INFO POINT RUGBY SPEZIA AL RIUSCITO EVENTO “SPEZIA E’ SPORT” C/O  C.S. MONTAGNA

Perfetta l’organizzazione e grande successo del Rugby Club Spezia alla manifestazione “Spezia è Sport” voluta e ideata dal Comune della Spezia e dal Coni Provinciale per “aprire” ufficialmente alla cittadinanza le porte del Centro Sportivo Montagna. Il Club era presente con un proprio “information point” e con tutti i propri tecnici che si sono messi a disposizione di tutti i bambini e giovani desiderosi di provare a giocare a rugby. Il successo è stato considerevole con decine di ragazzini e ragazzine, principalmente delle scuole elementari che hanno provato l’emozione di giocare a rugby sotto l’attenta e capace guida dei tecnici dello Spezia Rugby ma anche sotto lo sguardo compiaciuto dei loro genitori, anch’essi molto entusiasti e partecipi al divertimento dei propri figli.

Foto Warner Greco: Rugby Spezia Under 12 col prof.  Mariano Vergassola al festival Regionale a Sant’Olcese

La settimana si è chiusa domenica 27 a Sant’Olcese con l’annuale appuntamento di fine stagione del torneo regionale Under 12 che ha visto la partecipazione di tutte le squadre della Liguria (undici in totale). I ragazzi allenati dal direttore della Scuola Rugby Spezia prof. Mariano Vergassola, hanno disputato un ottimo torneo arrivando a disputare la finale per il terzo posto con il Cus Genova che, purtroppo, si è dimostrato superiore ed ha vinto il match. Comunque sono da considerarsi risultati eccellenti sia il quarto posto in classifica generale che la performance degli aquilotti che hanno preceduto in classifica ben sette squadre. Nella fase iniziale di qualificazione gli aquilotti hanno perso solamente con le Province dell’Ovest arrivando secondi nel girone superando per 3-1 il Cogoleto, 5-2 il Cus Genova B e pareggiando 3-3 con l’Imperia.

Formazione Rugby Club Spezia U12: Gabriele Faggioni, Giovanni Vergassola, Federico Moggia, Luca Mordacci, Giovanni Farina, Jvon Giarelli, Carlo Alberto Rouby, Alessandro Bucci, Leonardo Piscopo, Samuele Bocchia, Pierre Pizzolla, Kevin Greco e Nestor Gualpa.

Sempre nel week end si è svolto ad Ancona il Torneo nazionale riservato alle rappresentative regionali Under 16. Ancora una volta tra i convocati, con grande soddisfazione del Club, i fortissimi atleti aquilotti Tommaso Piazzi e Francesco Valentia che grazie alle loro doti tecniche e atletiche si sono conquistati la fiducia del selezionatore federale Alessandro Bottino.

27.5.2018 Rappresentativa Ligure Under 16 selezionata dal Tecnico FIR Liguria  Alessandro Bottino: in formazione gli aquilotti Piazzi e Valentia

L’attività giovanile non si ferma sabato 2 e domenica 3 giugno tutte le squadre del settore propaganda del Rugby Club Spezia saranno impegnate nel torneo “pecore nere” organizzato sul campo sportivo di Remola dal Rugby Massa.

Sabato 2 scenderanno in campo la Under 6 allenata da Lucia Vergassola, l’Under 8 allenata da Enrico Marchioli e l’Under 10 allenata da Giuseppe Nista.

Domenica 3 giugno sarà invece la volta della Under 12 allenata da Mariano Vergassola.

ATTIVITA’ ESTIVA RUGBY SPEZIA. Non si ferma neppure l’attività di promozione del rugby. Nei mesi di giugno e luglio il Rugby Club Spezia sarà presente con i propri tecnici al campus estivo dell’oratorio Don Bosco del Canaletto. Ad oggi si sono iscritti ai corsi di rugby una sessantina di ragazzini nella fascia di età compresa tra i sei e 12 anni.