DUE AMICHEVOLI PER GLI AQUILOTTI CHE CONTINUANO LA PREPARAZIONE AL PIERONI LA FRANCHIGIA UNDER 16 LIGUES SUPERA 31 – 21 IL VELATE RUGBY ED ACCEDE AL SECONDO TURNO DEI BARRAGES PER L’ACCESSO AL CAMPIONATO ELITE UNDER 16.

Gli aquilotti di Paradiso e Sturlese continuano la preparazione in vista dell’inizio del campionato previsto per domenica 14 ottobre.

Ancora da definire il calendario del girone ligure piemontese di C2, che a meno di clamorosi cambiamenti dell’ultimo minuto, dovrebbe essere composto, oltre che dalle aquile spezzine, da Cogoleto (retrocesso dalla serie C1), Pro Recco (squadra cadetta di serie A), Monferrato (squadra cadetta di serie B), Tortona, Cus Piemonte Orientale e Golfo dei poeti.

Dopo quattro settimane di intenso lavoro atletico è arrivato finalmente per gli aquilotti il momento di scendere in campo, per le prime verifiche su gioco e condizione fisica. Due amichevoli sono in programma in questo mese di settembre.

Si comincia domenica 16 a Livorno (ore 16 campo Tamberi) con gli Etruschi che partecipano al campionato di serie C2 toscano per proseguire la domenica successiva 23 settembre affrontando sempre in trasferta il Casalmaggiore formazione lombarda anch’essa di serie C2.

Comincia bene la Under 16 della Franchigia Ligues (composta da Rugby Club Spezia, Pro Recco, Cogoleto e Savona) che domenica 9 settembre ha superato in trasferta 31 a 21 il Rugby Velate garantendosi l’accesso al secondo turno dei barrages per l’ammissione al campionato Elite di categoria.

Impegnativa ma non proibitiva la prossima gara in trasferta dei nostri ragazzi che affronteranno i pari età del Parabiago che nel primo turno hanno superato agevolmente il Moncalieri per 65 a 3.