ARRIVA LA SETTIMA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA CAPOLISTA DR FERROVIARIA, GLI AQUILOTTI SUPERANO IL CUS PIEMONTE 48 A 11 E MANTENGONO SALDAMENTE LA VETTA DELLA CLASSIFICA

 

Foto Maurizio Piscopo

Domenica 19 Gennaio 2020

La gara con il Cus Piemonte, molto temuta alla vigilia si è risolta con una brillante affermazione della Dr Ferroviaria Spezia per 48 a 11.

La gara, mai in discussione, ha visto il netto predominio degli aquilotti che hanno anche conquistato il punto di bonus offensivo ed ora guidano la classifica a quota 34 punti distanziando di ben nove lunghezze la prima delle inseguitrici, i Lions di Tortona.

Partenza al fulmicotone degli spezzini che dopo appena due minuti dal fischio di inizio segnano la prima meta con l’ala Raffaele Mele al termine di una bella azione “alla mano” della linea dei trequarti (5-0). Pochi minuti e gli aquilotti segnano ancora con Francesco Hall. Luca Gabrielli trasforma dalla piazzola per il momentaneo 12 a 0. Gli ospiti accorciano su penalty 12-3. Prima della fine del tempo arrivano altre due mete, una di Paolo Vergassola, trasformata dalla piazzola da Luca Gabrielli ed un’altra ancora di Raffaele Mele. A pochi minuti dal termine del primo tempo arriva la meta dei cussini non trasformata. Le squadre vanno al riposo con la Dr Ferroviaria in vantaggio per 24 a 8.

Nel corso della ripresa gli aquilotti controllano il match lasciando per qualche tratto di gara l’iniziativa agli ospiti che incrementano il carniere di 3 punti su calcio di punizione (24 a 11), senza rendersi comunque veramente pericolosi. Gli aquilotti allungano con due calci di punizione di Gabrielli (30-11) poi segnano al termine di una bellissima azione della linea arretrata che libera l’ala Alessio Trivelli che realizza una splendida meta (35-11). Prima della fine della gara gli aquilotti segnano ancora una ultima meta con Giuseppe Camerota trasformata dal mediano di apertura Luca Gabrielli che aumenta il bottino realizzando altri due calci di punizione. Risultato finale 48 a 11.

I tecnici Gianluca Cartoni e Fabio Paradiso hanno utilizzato tutti i giocatori a disposizione. Miglior realizzatore della gara Luca Gabrielli che dalla piazzola ha totalizzato ben 18 punti frutto di tre trasformazioni e quattro calci di punizione.

Domenica prossima, seconda giornata di ritorno, gli aquilotti affronteranno in trasferta il Tortona. All’andata, al “Pieroni“, la Dr Ferroviaria si impose per 27 a 13 (mete di Gelati, Hall, Vergassola e Mazzanti). La compagine tortonese è molto competitiva soprattutto tra le mura amiche. La gara si presenta quindi più che mai aperta

Altri risultati: Le Tre Rose Casale – Val Tanaro 21-31, Cffs Cogoleto – Lions Tortona (vittoria a tav. del Tortona), Saluzzo in sosta.

Formazione Dr Ferroviaria Spezia: Hall, Mele, Zamborlini, Gaglione (cap.), Trivelli, Gabrielli, Tabi, Sturlese, Vergassola, Seiadu, Catano, Baldini, Conte, Battezzati (v.cap.), Del Vecchio, Brozzo, Obuefi, Sanchez, Camerota, Pellicoro, Mazzanti.

Allenatori Gianluca Cartoni e Fabio Paradiso.

Classifica: Dr Ferroviaria Spezia 34, Lions Tortona 25, Cus Piemonte 23, Valtanaro 15, Saluzzo 6, Tre Rose Casale 5, Cogoleto 0.

Per le giovanili i prossimi impegni saranno: sabato 25 gennaio ore 14,30 raggruppamento Under 12 Dr Ferroviaria Spezia a Recco e la Under 14 alle ore 16,00 scenderà in campo al Carlini col Cus Genova 1.

FOTO MAURIZIO PISCOPO