L’ORDINANZA REGIONALE CHIUDE LO SPORT IN CITTA’ FINO AL 24 SETTEMBRE LA DR FERROVIARIA SPEZIA INTERROMPE L’ATTIVITA’ CHE CON GRANDE ENTUSIASMO AVEVA RIPRESO A FINE AGOSTO

Nonostante tutte le difficoltà del momento e con ogni possibile cautela la Dr Ferroviaria Spezia aveva riaperto i “battenti”.

Prima a riprendere confidenza con la palla ovale è stata la squadra seniores che aveva ripreso ad allenarsi al campo comunale “Pieroni” il 25 agosto.

A seguire, il 9 settembre, avevano ripreso l’attività sul campo anche gli Under 16, mentre gli under 14 l’avrebbero fatto lunedi 14 settembre.

Venerdi 11 settembre è arrivata l’ordinanza regionale che tra le varie limitazioni ha vietato fino al 24 settembre lo stop di tutti gli sport di squadra e di contatto. Una decisione giusta e inevitabile visto il peggioramento della situazione sanitaria che ha visto nelle ultime settimane un notevole innalzamento dei contagi da coronavirus in città e provincia.

Si attendono con ansia le decisioni del Consiglio della Federugby che si riunirà per l’ennesima volta lunedì 14 settembre. Nulla di concreto è fin qui trapelato dalle segrete stanze federali mentre tutte le società dalla serie A alla C2 “fremono” nell’attesa di conoscere sia la data di inizio dei campionati che la loro organizzazione territoriale. Molte le voci non confermate di importanti cambiamenti soprattutto a livello dei campionati giovanili e di un possibile serie C unica con l’accorpamento delle serie C1 e C2. Staremo a vedere!

La Dr Ferroviaria Spezia è pronta alla nuova sfida con l’obiettivo di centrare la promozione sfumata nella passata stagione causa interruzione del campionato quando la squadra aquilotta “veleggiava” in solitaria in vetta alla classifica con ben undici punti di vantaggio sulla prima delle inseguitrici.

Confermato lo staff tecnico della prima squadra che vede Gianluca Cartoni alla guida degli aquilotti coadiuvato dai tecnici Fabio Paradiso e Mariano Vergassola.

L’Under 16 da quest’anno sarà affidata alla competenza ed esperienza di Enrico Batolla coadiuvato dal giovane Paolo Vergassola.

La giovanile Under 14 è affidata a Marco Sturlese e Salvatore Del Vecchio.

L’Under 12 sarà guidata come nella passata stagione da Filippo Pedinotti.

Ancora da sciogliere le riserve per gli incarichi di allenatore delle squadre under 10, under 8 e under 6 ma si procede in direzione delle riconferma dei tecnici che hanno seguito i piccoli rugbysti nella passata stagione.