GRANDE ENTUSIASMO PER LA PRIMA PARTITA UFFICIALE DELLE DONNE DELLA DR FERROVIARIA SPEZIA

La data del 12 giugno 2021 sarà per sempre ricordata negli annali storici dello Spezia Rugby come il giorno in cui è scesa in campo per la prima volta la squadra senior femminile del Club.

Di fronte ad un folto pubblico, che non ha mai smesso di sostenerle, le aquile spezzine hanno giocato con coraggio e determinazione cercando di tenere testa alle più quotate ed esperte atlete del Cogoleto. Il punteggio largamente in favore delle “genovesi” al momento non rappresenta un fatto negativo, assurdo pensare che le spezzine potessero giocare alla pari con le loro avversarie. Inaspettato e positivo è invece il fatto che le aquile siano riuscite a violare la linea di meta avversaria in ben cinque occasioni scatenando l’entusiasmo del pubblico che gremiva la tribuna del “Pieroni”. Una bellissima giornata di sport e di rugby che le nostre ragazze certamente non potranno mai dimenticare.

Il presidente commenta: le “nostre” donne, che è bene ricordare hanno iniziato a giocare a rugby da meno di due mesi, hanno tenuto molto bene il campo nonostante il divario tecnico. Hanno corso, lottato, placcato e segnato mete e non si sono mai perse d’animo nei momenti di difficoltà dimostrando grande carattere, cercando di fare quadrato sostenendosi le une con le altre. Un bel gruppo che potrà certamente col tempo migliorare tecnicamente e togliersi delle belle soddisfazioni, bravissime”.

Nella prima frazione di gioco terminata 5 a 61 le spezzine, visibilmente emozionate, hanno subìto il gioco delle più esperte ospiti che hanno preso il largo nel punteggio. Prima dello scadere però le aquilotte hanno segnato una meta che le ha rincuorate e galvanizzate. Nel secondo tempo infatti, scrollatesi di dosso l’iniziale emozione, le ragazze hanno giocato decisamente meglio segnando ben quattro mete concludendo la gara con un punteggio parziale decisamente migliore di quello del primo tempo (24 a 43). Risultato finale del match 29-104. Al triplice fischio finale del direttore di gara grande festa e abbracci tra le contendenti, poi le aquile sono corse sotto la tribuna a ringraziare i loro sostenitori che le hanno lungamente applaudite.

Per le spezzine hanno segnato: Sopio Skhulukhia e Sara Pintus 1 meta ciascuno, tripletta di Masoni Elena e una trasformazione di Astrid Agrusa.

Formazione Dr Ferroviaria Spezia: Boila Claudia (cap.), Astrid Agrusa (v.cap.), Irene Aquilano, Cicala Giulia, Barraud Helene, Ulivi Nicole, Masoni Elena, Alves De Oliveira Marly, Brigante Vittoria, Pecchia Giorgia, Pintus Sara, Sopio Skhulukhia.

Allenatore: Mariano Vergassola

Ad aprire il programma degli impegni del fine settimana saranno i giovani aquilotti della under 14, sabato 19 ospiti a Sant’Olcese dell’Amatori Genova. Domenica 20 trasferta anche per under 8 con le Vespe a Cogoleto e under 16 al Carlini/Bollesan col Cus Genova.

Impegno casalingo per la Dr Ferroviaria Senior di Gianluca Cartoni e Fabio Paradiso, appuntamento al “Pieroni” domenica 20 giugno, ore 17,00 con Amatori Genova.

Qualche foto della giornata scattate dal nostro dirigente Maria D’Agostino