DR FERROVIARIA SPEZIA VINCE A TAVOLINO LA GARA DI SPAREGGIO PER L’AMMISSIONE AL GIRONE NAZIONALE DI SERIE C

Foto Roncallo. Foto azione di repertorio DR Ferroviaria Spezia – Union Riviera

L’Union Rugby Riviera di Imperia vittima della pandemia da covid, con alcuni giocatori risultati positivi al virus ed altri in quarantena si è ritrovata con troppi atleti indisponibili ed è stata costretta a rinunciare formalmente alla disputa della gara in programma questa domenica al comunale “Pieroni” della Pieve.

Adesso la Dr Ferroviaria Spezia assieme alle altre due società liguri, Amatori Genova e Savona ed a cinque squadre della Lombardia: Cernusco, Parabiago, Codogno, Rho e Pavia parteciperà alla fase nazionale ad otto squadre del campionato di serie C girone 5 ligure lombardo.

Tale campionato si svolgerà con la formula “conference” e la vincente accederà alla finale nazionale per la promozione in serie B.

La formula prevede la formazione di due gironi da quattro squadre ciascuna (denominate Poule A e B) che nella prima fase si affronteranno con gare di andata e ritorno (sei giornate) e successivamente (seconda fase) con gare di sola andata con le squadre dell’altra poule (quattro giornate).

Al termine di queste 10 giornate si determinerà una classifica unica dal primo all’ottavo posto.

La prima classificata si qualificherà per la finale nazionale di promozione in serie B.

Il campionato prenderà il via la prima domenica di marzo e terminerà il 12 giugno 2022.

A breve sarà ufficializzato il calendario.