UN GRAN PRIMO TEMPO NON BASTA AGLI AQUILOTTI PER AVERE RAGIONE DELL’AMATORI

Domenica 22 ottobre 2023

La Dr Ferroviaria ha affrontato la gara con i cugini dell’Amatori Genova con la determinazione e la voglia di riscattare la sconfitta patita nel precedente turno di campionato. Purtroppo un eccellente primo tempo non è bastato agli aquilotti per vincere la gara perchè nel secondo tempo i padroni di casa sono riusciti a ribaltare il risultato.

Allo stadio Carlini/Bollesan di Genova le contendenti hanno dato vita ad una bella ed avvincente gara. I padroni di casa partono molto forte ma gli aquilotti si difendono con efficacia rintuzzando ogni tentativo dei genovesi che tuttavia riescono a portarsi in vantaggio sfruttando due calci di punizione (6-0).

La Dr Ferroviaria però reagisce con grande determinazione rendendosi pericolosa con William Paradiso e con Gianluca Sacchelli che per un soffio non riesce a finalizzare una veloce azione “alla mano” della linea dei trequarti. Gli aquilotti giocano bene e con grande lucidità e prima della fine del tempo realizzano due mete, purtroppo non trasformate. La prima meta è segnata da Marco Sturlese al termine di una prolungata serie di rucks e la seconda da Filippo Gelati che guida alla perfezione gli avanti spezzini in un travolgente avanzamento della mischia ordinata fin dentro l’area di meta, per poi schiacciare l’ovale. La prima frazione di gioco si chiude 6-10 in favore degli aquilotti.

Nel secondo tempo gli spezzini riescono ad incrementare ancora il vantaggio grazie ad un calcio di punizione di Luca Gabrielli (6-13).

Purtroppo gli aquilotti hanno consumato molte energie e la panchina, in occasione di questa gara “troppo corta”, non consente l’effettuazione dei cambi necessari. Gli spezzini non riescono più a mantenere il ritmo e l’intensità nel gioco come nel primo tempo e sono costretti a lasciare l’iniziativa all’Amatori che trova la via della meta in tre occasioni. A dieci dal termine sul punteggio di 25 a 13 per i padroni di casa la partita è ancora molto combattuta dalle contendenti. Entrambe le due squadre infatti lottano per segnare almeno un’ altra meta al fine di ottenere il punto di bonus aggiuntivo, offensivo per i genovesi nel caso di una eventuale quarta meta segnata e difensivo per gli aquilotti. Sul finire dal match gli spezzini vanno vicinissimi alla segnatura ma i tentativi non riescono, troppa stanchezza e mancanza di lucidità e le due occasioni sfumano.

Il prossimo incontro è programmato per domenica prossima 29 ottobre alle ore 14.30 al comunale Pieroni della Pieve, ospiti gli imperiesi della Union Riviera

Formazione Dr Ferroviaria: Christian Traboco, Luca Gabrielli, Francesco Hall, Alessandro Fascio, Gianluca Sacchelli, Filippo Gelati, Paolo Vergassola, Niccolò Buttini, William Paradiso, Mattia Basso, Germano Battezzati, Marco Satta, Salvatore Del Vecchio, Marco Sturlese, Giovanni Bellè, Alessandro Melani, Marco Curti.

Allenatori: Marco Sturlese, Fabio Paradiso.

Classifica: Province dell’Ovest 10, Amatori Genova 9, Dr Ferroviaria Spezia 0, Union Riviera 0

Prologo sabato 28, sempre al Pieroni dove a partire dalle ore 13 si terrà il torneo Under 12 al quale partecipano oltre alla Dr Ferroviaria anche Rugby Massa, Vespe Cogoleto, Province dell’Ovest e Cus Genova.

A Seguire alle ore 15.30 Torneo Under 14 che vedrà gli aquilotti affrontare in un triangolare Vespe Cogoleto e Cus Genova. Finalmente un ricco fine settimana per gli appassionati di rugby.

.